venerdì 18 maggio 2018

Gita sul lago 15 Luglio 2018



Carissimi soci, simpatizzanti, amici del Lago Maggiore,

L'Ass. Pescatori Ispresi al fine di far conoscere a tutti e valorizzare il nostro lago organizza una gita per il giorno 15 Luglio 2018.
Abbiamo noleggiato per un giorno intero il battello “ DELFINO”  Partiremo da Ispra alle ore 8:30 e andremo fino a Cannobbio che è l'ultimo paese che si incontra sulla litoranea del lago maggiore prima del confine con la Svizzera e che oggi è una delle più importanti e apprezzate località turistiche.
Ogni domenica si svolge in questo bel paese un mercato rinomato per la varietà delle merci poste in vendita che variano dall'abbigliamento, all'artigianato locale, ai latticini, ai salumi del posto e di altre regioni italiane.
Il suo lungo lago è una delle più belle passeggiate del Lago Maggiore, da apprezzare
poi ci sono vari palazzi e chiese e il Santuario della Santissima  Pietà, dove nel 1522 ebbe luogo il miracolo della “sacra costa”.

Dopo aver curiosato per il mercato (chiude alle 14:00) e aver visto il paese molto bello partiremo alle 15:00 per la perla del lago maggiore cioè Stresa cittadina che non ha bisogno di presentazione con i suoi Hotel di gran lusso, i bar, i negozi ecc. ecc.

Alle 17:20 ci imbarcheremo per il ritorno verso Ispra l'arrivo è previsto  per le 18:00.

Programma: 

Ritrovo ed imbarco al porto di Ispra alle ore 8:30 navigazione senza fermate fino a Cannobbio.
Imbarco a Cannobbio alle 15:00 navigazione senza fermate fino a Stresa.
Imbarco a Stresa alle ore 17:20 arrivo a Ispra alle ore 18:00.

Costo del viaggio per tutti Euro 30,00
Bambini fino a 12 anni gratis

Il pranzo è libero, l'Associazione per chi volesse mangiare presso “l’Hotel residenza Patrizia” a Cannobbio al momento della prenotazione fornirà il menù ed il relativo costo.

Questa volta non si accettano prenotazioni senza il versamento del costo del viaggio
(il battello bisogna pagarlo in anticipo).

Per le prenotazione telefonare al Sig. Piotti Mario tel. 339/1933783

                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Il Direttivo